Il progetto di stage presso i Musei Reali di Torino

I ragazzi del I° gruppo sono ormai arrivati al termine del percorso di stage all’interno delle prestigiose istituzioni culturali partner del progetto Generazione Cultura.
Oggi approdiamo ai Musei Reali di Torino per vedere più da vicino l’operato della stagista Martina Furno che si è occupata di tematiche inerenti il bilancio d’esercizio dell’ente.

Sappiamo bene quanto sia importante anche per le realtà culturali che i “conti tornino”, mettere quindi ordine tra le attività del museo e catalogarne i relativi introiti. Nonostante comunemente si possa pensare che le entrate di un museo siano riconducibili essenzialmente ai biglietti venduti bisogna sapere che la realtà è più complessa.

Sono molteplici le funzioni di tale ente e pertanto anche le voci di “entrata”, tra cui figurano ad esempio i diritti per le opere in prestito, i diritti di riproduzione, le quote per l’affitto degli spazi stessi della struttura nonché le sponsorizzazioni e le donazioni ricevute.

La finalità del progetto affidato alla nostra stagista sotto la supervisione della tutor Eliana Bonanno, Responsabile bilancio presso i Musei Reali di Torino, consisteva proprio nel classificare tutti gli elementi degli esercizi passati, interpretarli e formulare soluzioni migliorative in termini di aumento delle entrate di Bilancio.

Non era certamente un compito semplice, nonostante ciò facciamo i complimenti alla nostra Martina che ha raggiunto pienamente tutti gli obiettivi!