Difficile scelta, dovremo attendere fino al 20 maggio…

Le selezioni per il primo gruppo di 50 talenti del progetto Generazione Cultura volgono al termine. Entro il 20 maggio tutti i candidati riceveranno una email con gli esiti dei colloqui sostenuti.
In questi giorni si stanno concludendo le selezioni e, tra qualche giorno, sarà al vaglio della Commissione preposta la scelta di 50 ragazzi tra gli oltre 350 curricula di livello che hanno presentato domanda di ammissione.
I giovani talenti provengono in modo uniforme dal Nord, Centro e Sud del Paese, certo con una concentrazione maggiore nelle grandi città come Roma, Milano, Napoli ma in tutto ammontano a ben 69 le città di provenienza delle candidature distribuite su tutto il territorio.
Questi under 28 sono laureati nelle migliori università italiane ed estere, oltre 240 hanno conseguito il massimo dei voti, ben 170 con lode. Ma le valutazioni non si baseranno solo sul voto di laurea. Saranno oggetto di valutazione anche il livello di inglese dei candidati, le loro capacità di ragionamento logico e le motivazioni che hanno spinto questi giovani a candidarsi per il progetto e che, nelle prossime fasi dell’iniziativa, sono aspetti rilevanti per ottenere qualità dai progetti che verranno svolti nelle istituzioni culturali.

 
Selezione Candidati
 

Tutti coloro che si sono presentati alle selezioni, al di là del voto, hanno profili eccellenti e non sarà facile individuare “i primi 50”.
Ovviamente ci saranno degli esclusi ai quali chiediamo, qualora non abbiano compiuto i 28 anni prima dell’avvio del 2° bando, di ricandidarsi. Diversamente, un grande in bocca al lupo a tutti e l’augurio di realizzare il loro più bel sogno nel cassetto.

PS: L’Organizzazione Generazione Cultura ha deciso, diversamente da quanto inizialmente disposto, di rifondere la quota di adesione al bando a tutti indistintamente dall’esito delle selezioni. La mail con l’esito della selezione conterrà le modalità per il rimborso.